Benvenuti alla «Rete di consulenza per le vittime del razzismo»

La Rete di consulenza riunisce attualmente 25 servizi specializzati di tutta la Svizzera, che offrono consulenza in caso di discriminazione razziale.

L’obiettivo principale della Rete di consulenza è sostenere i consultori che vi aderiscono nello svolgimento della loro attività. Ogni anno, pubblica un rapporto riepilogativo intitolato «Episodi di razzismo trattati nell’attività di consulenza» e offre ai propri membri possibilità di formazione continua e di interconnessione.La «Rete di consulenza per le vittime del razzismo» è un progetto congiunto dell’associazione humanrights.ch e della Commissione federale contro il razzismo CFR.